Gli altri grandi appuntamenti dell'anno

  • I Balletti di Montecarlo
    ottobre 2023
  • Le Printemps des Arts dI Monte-Carlo
    marzo 2024
  • Il Ballo della Rosa
    marzo 2024
  • Rolex Monte-Carlo Masters
    aprile 2024
  • Monaco E-Prix
    aprile 2024
  • Il Gran Premio Storico di Monaco
    maggio 2024
  • Monaco Formula 1 Grand Prix
    maggio 2024
  • Top Marques Monaco
    giugno 2024
  • Festival della Televisione di Monte-Carlo
    giugno 2024
  • Monaco Energy Boat Challenge
    luglio 2024
  • Mostra estiva - Grimaldi Forum Monaco
    luglio 2024
  • Meeting Herculis EBS
    luglio 2024
  • Monaco Yacht Show
    settembre 2024

Monaco Energy Boat Challenge

Dal 1 al 6 luglio 2024, le acque del Principato ospiteranno il 10° Monaco Energy Boat Challenge. Un evento di motonautica unico al mondo che punta a un futuro sostenibile, grazie alle energie alternative. Organizzato dallo Yacht Club de Monaco, in collaborazione con la Fondazione Principe Alberto II di Monaco.

Sfida sportiva e ambientale…

Aujourd’hui, le temps de la seule sensibilisation est révolu, place à l’action !

Di fronte alle sfide ambientali e tecnologiche alle quali è indispensabile dare risposte, lo Yacht Club de Monaco ambisce a dare impulso a una nuova visione della nautica da diporto, promuovendo una politica positiva con un evento unico al mondo.
Sotto lo slancio impresso da S.A.S. il Principe Alberto II, lo Yacht Club de Monaco diventa un incubatore per sostenere la ricerca e lo sviluppo nella nautica da diporto, stimolando la creatività degli ingegneri e dei professionisti del futuro su tutti i sistemi di propulsione che utilizzano energia pulita.

È ora di agire, siamo oltre la semplice sensibilizzazione! 

Dal 2014 il Monaco Energy Boat Challenge è una sfida internazionale aperta al pubblico, che accoglie studenti e professionisti di tutto il mondo per gareggiare in 3  classi diverse:

Energy Class: creata nel 2018 dallo Y.C.M., che fornisce scafi dei catamarani dalla progettazione identica alle squadre, per queste ultime la sfida consiste nella progettazione del pozzetto e il sistema di propulsione più efficiente e duraturo, avvalendosi di energia rinnovabile alternativa limitata a una determinata quantità (massimo stoccaggio a bordo pari a  10kWh).


Solar class: categoria storica della sfida, presente a ogni edizione dalla sua creazione nel 2014, le squadre partecipano a gare di velocità, resistenza e manovrabilità, alimentate dalla stella solare.
Open Sea Class: questa classe è principalmente aperta agli espositori della marina YCM e alle imbarcazioni già presenti sul mercato o di recente approdo. Il suo scopo è navigare da Ventimiglia (Italia) al Principato di Monaco lungo la costa. Questo evento è un vero e proprio test per le imbarcazioni già presenti sul mercato o in fase di sviluppo, la cui propulsione è interamente ecologica.

 

Fin dalla sua nascita, questo evento ha riunito giovani ingegneri provenienti da scuole e università di tutto il mondo, mettendoli in contatto con gli esponenti del'industria nautica.

L'obiettivo è  stimolare la loro creatività, chiedendo loro di sviluppare sistemi di propulsione alternativi ed eco-compatibili in modo da poter condividere le loro conoscenze, creando una passerella tra gli ingegneri del domani e i leader del settore di oggi.

 

I progressi della navigazione da diporto

A ridotto di questa edizione 2024 si svolgerà il 2° YCM E-Boat Rally. Si tratta di un evento aperto alle barche elettriche disponibili sul mercato, per dimostrare al pubblico come sarà il futuro della navigazione da diporto, su un percorso da 21 miglia nautiche in un'andata e ritorno tra il Principato e Cala del Forte a Ventimiglia, dove i concorrenti potranno ricaricare le proprie unità motrici e presentarle al pubblico italiano. 

SeaLab, alla scoperta dell'innovazione...

Insediato nella marina del YCM, il SeaLab è un'opportunità per scoprire progetti d'avanguardia, prototipi e esemplari in dimostrazione, tra cui imbarcazioni senza omologazione UE nella classe Open Sea. 

Ogni mostra verrà corredata da presentazioni interattive e da pannelli informativi, per permettere ai visitatori di capire meglio la tecnologia, i principi della progettazione e la visione che permeano ogni progetto. Se sono gli aspetti più squisitamente tecnici ad interessarvi, due esperti saranno spesso presenti per parlare delle peculiarità progettuali e delle sfide che hanno caratterizzato la costruzione delle imbarcazioni. Si tratta dunque di un viaggio sulla cresta dell'onda tecnologica, di un inno alla passione, alla dedizione e all'innovazione, motori del futuro della navigazione e della nautica da diporto sostenibili.

Osservate come diverse squadre salpano utilizzando una tavolozza di sistemi di energia rinnovabile e di propulsione per creare navi con notevole autonomia e una velocità di punta impressionante.

Crediti fotografici: Yacht Club de Mónaco / Energy Boat Challenge de Mónaco