La Mobilità Dolce Nel Principato

Nel Principato di Monaco, la mobilità dolce è il cuore pulsante delle priorità e degli sforzi intrapresi per centrare gli obiettivi fissati da S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco, ovvero azzerare le emissioni entro il 2050.

Per essere rispettati, questi impegni presuppongono una mobilitazione collettiva.

Numerose sono le soluzioni di mobilità dolce e di intermodalità che sono state messe a punto per facilitare gli spostamenti nel Principato.

Per incentivare gli spostamenti a piedi (con i suoi 2km², nel Principato tutto è raggiungibile a piedi), il Principato vanta :

- 80 ascensori pubblici
- 37 scale mobili
- 8 tappeti scorrevoli

Per i cultori della bicicletta, MonaBike è il sistema di noleggio di biciclette elettriche. Ben 390 biciclette a pedalata assistita sono ripartite sul territorio monegasco e permettono a chiunque di vivere un’esperienza unica. Con un’autonomia di 60 chilometri, le biciclette possono essere ricaricate in uno dei 42 punti del Principato.

Gli autobus ibridi
La CAM (Compagnie des Autobus de Monaco) propone mezzi di trasporto efficaci e che rispettano l’ambiente. Gli autobus sono alimentati a Diester, un biodiesel che riduce le emissioni di gas a effetto serra. Dal 2016 sono stati messi in circolazione 22 autobus ibridi.

Mobee è il servizio di noleggio di automobili self-service disponibili in città quando lo si desidera, grazie a un sistema di tessere prepagate. Il parco veicoli è composto da veicoli a 5 o 2 posti.

Esempio ludico ed ecologico, la barca-bus permette di attraversare il porto e di collegare Monaco-Ville e il Casinò. È elettrica ed è alimentata a energia solare.

* Per venire fino a Monaco…consultare il nostro articolo « arrivo ecologico »

 

LE APP PER GIOCARE CON L'INTERMODALITA**

Lanciata nel 2021, Monapass è un’app chiavi in mano. Offre la possibilità all’utenza intra-muros, turisti e pendolari, di raggruppare tutti i pass mobilità (autobus, biciclette elettriche Monabike, parcheggio su carreggiata pubblica) sul proprio telefono.

Citymapper è un’app mobile gratuita che guida l’utente in tempo reale nei suoi spostamenti. Gli itinerari proposti coniugano camminate, biciclette elettriche self-service, autobus, barca-bus, treno, car-sharing e addirittura elicottero. Indicano inoltre la disponibilità in tempo reale dei parcheggi pubblici nel Principato.

La brochure Monaco Malin presenta tutte le facilità che offre il Principato per gli spostamenti. Questo documento integra per ogni quartiere i collegamenti a piedi con o senza scala mobile/tappeto scorrevole, le stazioni per le biciclette a pedalata assistita e i trasporti pubblici che collegano il Principato. I centri di interesse turistico o con vocazione sanitaria e ospedaliera sono inoltre integrati per agevolare gli spostamenti.

 

CARICARE IL PROPRIO VEICOLO ELETTRICO

Il Super Caricatore del Monte-Carlo Bay

Da maggio 2019, l’Hotel Monte-Carlo Bay dispone di un super caricatore per veicoli elettrici. La tecnologia di questo caricatore permette nel giro di 20-30 minuti di caricare completamente una batteria, rispetto alle ricariche abituali che durano più ore. Situato in prossimità di grandi crocevia, la posizione unica dell’hotel in città è unica. L’impegno responsabile si spinge oltre poiché l’energia utilizzata per questo impianto proviene da pannelli solari collocati sul tetto dell’hotel.

Monaco On

Le colonnine Monaco On sono gratuite, performanti, facilmente identificabili grazie al loro colore giallo e non richiedono alcun abbonamento. Sono vere e proprie aree di servizio elettriche che radunano più colonnine per rendere la ricarica dei veicoli elettrici sempre più efficace ed accessibile a quanti più veicoli possibile. Sono facilmente identificabili grazie al loro rivestimento giallo vivo.

** utilizzo di varie modalità di trasporto durante lo stesso spostamento

 

QUALCHE EVENTO ORGANIZZATO NEL PRINCIPATO E LEGATO ALLA MOBILITA DOLCE...

 

Monaco Energy Boat Challenge

Organizzata dal 2014 dallo Yacht Club di Monaco, in collaborazione con l’Unione Internazionale Motonautica (UIM) e la Fondazione Prince Albert II di Monaco, la competizione Monaco Energy Boat Challenge è unica al mondo.

A quasi un secolo dai primi raduni internazionali di motoscafi lanciati nel 1904, lo Yacht Club di Monaco ridà vita a una tradizione lasciando spazio alla creatività dei giovani ingegneri coniugata con l’esperienza degli industriali. L’obiettivo è sviluppare un’alternativa al sistema di propulsione classica per immaginare e ottimizzare le varie modalità di propulsione della nautica del futuro, servendosi esclusivamente di fonti di energia pulite. Una vera e propria sfida tecnologica per raccogliere le sfide energetiche del comparto navale e delle imbarcazioni da diporto, ma anche alle prerogative di sostegno e di sviluppo sostenibile.

Prossima edizione : dal 4 al 9 luglio 2022


Monaco eRallye

Vera e propria competizione stradale, riservata ai veicoli 100% elettrici, senza utilizzo di prolungatore e al 100% all’idrogeno. Questa prova di regolarità è assai ambita dai costruttori e dai preparatori automobilistici che per l’occasione vengono a dimostrare in condizioni reali il potenziale tecnologico e pionieristico delle loro vetture. Questa competizione prende le mosse dal Rally di Monte-Carlo dei Veicoli Elettrici, che esiste dal 1995. Per definizione, i e-rally puntano a promuovere le nuove tecnologie automobilistiche, ideate per emettere le minori quantità possibili di inquinanti, di particelle sottili e di CO2. Si prefiggono inoltre di incoraggiare i piloti ad adottare una guida eco-responsabile, dando precedenza alla tutela dell’ambiente e alla transizione del settore dei trasporti mediante l’utilizzo dell’elettricità in quanto fonte di energia propulsiva dei veicoli.

Monaco ePrix

Una vera e propria atmosfera da Gran Premio ma in versione 100% elettrica per questo evento svoltosi per la prima volta nel Principato nel 2015. La Formula E e la tecnologia sono evolute per guadagnare in potenza e in autonomia! Per la prima volta quest’anno, le monoposto hanno potuto sfrecciare su tutto il circuito di Formula 1 (fino allo scorso anno la Formula E utilizzava unicamente la parte bassa del circuito). Per corredare la competizione, un “E-Village” presenterà le ultime novità e innovazioni dei costruttori automobilistici e una “gaming zone” permetterà di cimentarsi alla guida di un simulatore…Da notare che la Formula E è l’unico sport al mondo nel quale gli appassionati hanno la possibilità di influire sul risultato della corsa votando per il proprio pilota preferito, facendogli guadagnare performance aggiuntive durante la competizione. Stiamo parlando della Fan Boost! L’ ePrix di Monaco è una prova che conta per il campionato internazionale di Formula E (FIA).

Prossima edizione: 30 aprile 2022

 

EVER

Dal 2006, EVER Monaco è un vettore espositivo e di raffronto su due tematiche chiave: la mobilità sostenibile e le energie rinnovabili. Il due ruote, l’automobile individuale, ma anche i trasporti pubblici e industriali sono al centro dei dibattiti, ma la manifestazione si rivolge anche agli specialisti dell’energia, agli attori dell’habitat sostenibile e a tutte le aziende che partecipano e credono in un futuro senza carbonio.

Prossima edizione: dal 27 al 29 aprile 2022