Vedere

Il Trofeo Augusto

Sovrastando il Principato di Monaco a 1.150m, come un balcone sospeso al disopra del Mediterraneo, la cittadina della Turbie sembra fluttuare da lontano nell'azzurro, dominata dal suo gigantesco Trofeo Augusto, (35 metri di altezza!).

Edificato 2000 anni fa dai Romani per glorificare l'imperatore Augusto, vincitore delle ultime tribù liguri, il Trofeo di Augusto misurava all'origine 49 metri ed era sormontato della statua gigante dell'imperatore.

Localizzato alla Turbie, sull'Alpis Summa, frontiera tra la Gallia e l'Italia e punto strategico lungo la via Aurelia, celebrava l'unità ed il potere dell'impero romano. Utilizzato come fortezza al XXII Secolo, smantellato da Louis XIV, trasformato poi in... cava di pietre, è stato restaurato da un generoso mecenate americano dal nome di Edouard Tuck.

Orgoglio della città, una visita del Trofeo e del suo piccolo museo di Augusto sono d'obbligo.